Tecno

A chi si rivolge:

Aziende, Giovani, Professionisti, Studenti.

Tipologia Attività:

Borse di Studio, Consulenza aziendale, Donazioni, Formazione Professionale, Fundraising, Recupero Patrimonio Artistico, Ricerca e Sviluppo di soluzioni innovative.

Breve testo descrittivo:

Tecno è una società di consulenza operante nei settori di efficienza energetica. L’azienda, fortemente legata a Napoli e alla Campania, dove ha sede il suo quartier generale, si impegna in modo esemplare nel sostenere le bellezze del territorio, tutelarne la cultura, l’ambiente e la promozione della formazione per i giovani.

Descrizione

Tecno è una società di consulenza operante nei settori di efficienza energetica. La vision aziendale include da sempre la promozione e la partecipazione ad attività e idee di valorizzazione del patrimonio umano, sociale e artistico-culturale. L’azienda, fortemente legata a Napoli e alla Campania, dove ha sede il suo quartier generale, si impegna in modo esemplare nel sostenere le bellezze del territorio, tutelarne la cultura, l’ambiente e la diffusione di messaggi positivi.

Principali Attività e Progetti

Real Teatro San Carlo

In collaborazione con altre imprese napoletane, Tecno si è distinta nell’operazione di fundraising che ha visto l’acquisto dei preziosi tappeti Harlequin, pavimento innovativo da danza ammortizzante, destinato alle sale ballo e al palcoscenico del Teatro San Carlo.

FAI di Napoli

Tecno ha donato strumenti tecnologici a supporto delle attività.

Big Hack-HackNight@Museum

Un’iniziativa realizzata presso il Museo di Capodimonte da Maker Faire Rome-The European Edition 4.0 nelle edizioni (2017 e 2018) e alla Federico II nell’edizione 2019. L’iniziativa si inserisce a pieno nelle attività promosse dalla Regione Campania nell’ambito della strategia regionale di promozione e diffusione delle competenze digitali, e coinvolge migliaia di giovani europei che si sfidano a colpi di innovazione con un obiettivo preciso: aggiudicarsi e vincere una delle challenge proposte dalle aziende sponsor.

Apple Foundation Program

Nelle vesti di Presidente dell’Advisory Board di Capodimonte e del Gruppo Tecno, Giovanni Lombardi sostiene questo percorso di formazione che sposa la cultura classica e i nuovi linguaggi comunicativi. Cinque settimane di corsi di coding gratuiti tenuti dai docenti della Apple Developer Academy dell’Università Federico II di Napoli, tenuti presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte nelle sale Manifesti Mele, ristrutturate da Tecno per l’occasione. Le lezioni sono aperte a 25 allievi selezionati, provenienti dagli indirizzi più disparati: l’Accademia di Belle Arti di Napoli e l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli. Le attività sono supportate dal comitato scientifico coordinato da Giorgio Ventre, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione dell’Università degli studi di Napoli Federico II e Direttore Scientifico della Ios Developer Academy di Napoli.

Rivelazioni – Finance for Fine Arts

Tecno si impegna da anni anche nelle attività di recupero del nostro patrimonio artistico. Nel 2018, la terza edizione del progetto Rivelazioni di Borsa Italiana, tenutasi nella splendida cornice del Museo e Real Bosco di Capodimonte, ha coinvolto Giovanni Lombardi non solo come investitore, ma come Advisor per il fundraising e le relazioni con le imprese del Museo di Capodimonte. A questa edizione hanno aderito le aziende campane di Elite (programma internazionale di Borsa Italiana nato nel 2012 in collaborazione con Confindustria dedicato alle imprese ad alto potenziale di crescita), realtà imprenditoriali che hanno adottato ben sette opere.

Tecno ha contribuito al restauro del San Domenico che istituisce il Rosario di Giambattista Tiepolo e del Ritratto di Pier Luigi Farnese di Tiziano Vecellio nell’ambito del progetto Rivelazioni – Finance for Fine Arts promosso da Borsa Italiana per le Gallerie dell’Accademia di Venezia.

Formazione dei giovani

Tecno si impegna anche nel settore della formazione continua; ha portato a Napoli Cordedojo, sposando il progetto internazionale che offre ai giovanissimi le basi della programmazione informatica con un linguaggio semplice e accattivante, creato dal MIT di Boston. L’iniziativa, nata in Irlanda nel 2011, ha subito conquistato paesi come Stati Uniti, Giappone e Regno Unito ed è arrivata a Napoli grazie alla passione del nostro Presidente, incantando tanti ragazzi dai 9 ai 13 anni.

Tecno crede nell’istruzione come valore aggiunto e spinta verso il futuro. Per questa ragione sostiene percorsi formativi sul territorio, come i Master dell’IPE Business School, per il cui anno accademico 2018-2019 sono già stati stanziati 6.000 euro.